Testosterone: che cosa dobbiamo sapere su questo ormone?

Il testosterone è definito come un ormone sessuale steroideo del gruppo androgeno, che si trova nei rettili, negli uccelli, nei mammiferi e in altri vertebrati; ed è classificato come un ormone steroideo, poiché viene rilasciato in tutte le cellule

Quando si tratta di mammiferi, in genere è prodotto nei testicoli degli uomini e nelle ovaie delle femmine; ma è anche prodotta dalle ghiandole surrenali in piccole quantità.testosterone benefici

È anche il principale ormone sessuale maschile, così come uno steroide anabolizzante (nome di alcune sostanze sintetiche relative agli ormoni sessuali maschili che promuovono lo sviluppo di caratteristiche sessuali maschili e la crescita del muscolo scheletrico)

Il testosterone gioca un ruolo vitale negli uomini in quanto è la chiave per lo sviluppo di tutti i tessuti riproduttivi maschili, come la prostata e testicoli; ed è anche responsabile delle caratteristiche sessuali secondarie, tra i quali si possono citare: la massa ossea e muscolare, oltre che ai peli del corpo.

Quanto testosterone possiedono gli essere umani?

Se calcoliamo la media, possiamo dire che i livelli di testosterone presenti nel plasma sanguigno di un uomo adulto, è dieci volte superiore rispetto a un adulto di sesso femminile. Tuttavia come metabolicamente gli esseri umani adulti maschi consumano una maggiore quantità di testosterone che le donne, la loro produzione giornaliera è di 20 volte maggiore.

Inoltre, la produzione di testosterone nel corpo è regolata dalla ghiandola pituitaria e dall’ipotalamo.

 Quali effetti causa il testosterone nel corpo?

In generale, il testosterone prepara il corpo per la riproduzione sessuale. È responsabile di alcune modifiche sia negli uomini che nelle donne. Negli uomini è responsabile della crescita dei peli del viso, dell’abbassamento della voce, della produzione di massa muscolare, così come della produzione di sperma. Nelle femmine aiuta nella resistenza ossea e muscolare. Tuttavia, gli effetti del testosterone possono essere classificati per età. Nel caso prenatale, questi effetti si verificano circa tra le 4 e le 6 settimane di gestazione, e comprendono:

  • virilizzazione dei genitali.
  • Lo sviluppo delle vescicole seminali e della prostata
  • In identità di genere.

Nella prima infanzia durante le prime settimane di vita il testosterone aumenta i suoi livelli. Tuttavia, non è noto quale sia la funzione di questo aumento.

Successivamente, gli effetti della prepubertà si caratterizzano per essere i primi cambiamenti osservabili, che si verificano in entrambi i ragazzi e le ragazze che cominciano ad avere un odore simile a quello del corpo degli adulti, l’acne aumenta, si cominciano a crescere peli delle ascelle e del pube.

Nella fase successiva, che è la pubertà, cambiamenti significativi possono essere apprezzati; aumento della libido, oltre alla crescita del clitoride e erezioni più frequenti, peli sul viso, sul petto ed espansione della gabbia toracica, oltre a terminare la crescita e la maturazione ossea. Questi sono solo alcuni dei cambiamenti prodotti dal testosterone in questa fase della vita negli esseri umani

In età adulta, gli effetti del testosterone sono facilmente identificabili sia nei maschi che nelle femmine, ma sono ugualmente importanti per entrambi i sessi.

Livelli Anormali di Testosterone

Esistono un’infinità di problematiche mediche che possono generare livelli anormali di Testosterone. In generale, si realizzano test per il ritardo o l’inizio precoce della pubertà, l’infertilità negli uomini e la disfunzione erettile sono altre conseguenze di qualche anormalità in questo valore. I medici hanno inoltre spesso suggerito il test quando le donne soffrono di crescita di peli in modo anormale, e hanno le mestruazioni  irregolari o aspetti mascolinizzanti.

Per concludere, Il Testosterone è un ormone che ha un ruolo molto importante nel corpo umano, da quando siamo in grembo materno e durante tutto lo sviluppo della nostra vita.

Leave a Reply